Trattamenti

Carbossiterapia

Somministrazione sottocutanea, tramite micro-iniezioni, di anidride carbonica. Questo provoca la liberazione di ossigeno nell’organismo ottenendo diversi benefici.



Quali sono i benefici per te ?

  • Pelle più liscia
  • Tonicità cutanea.
  • Riduzione della cellulite.
  • Miglioramento delle smagliature.
  • Miglioramento sulle rughe superficiali.
  • Riduzione dell’adiposità localizzata sui fianchi, addome, cosce.
  • Diminuisce la ritenzione dei liquidi.
  • Previene la formazione di capillari.
  • Migliora le gambe pesanti o gonfie, dando sensazione di leggerezza.
  • Aiuta la cicatrizzazione delle ulcere.



Domande frequenti

Quanto dura una seduta?

Dura 30 minuti.

Il trattamento è doloroso?

Il trattamento si basa sull’iniezione di un gas e questo causa una dolenza che dipende dalla sensibilità individuale. Tante persone lo tollerano molto bene.

I benefici si vedono in una sola seduta?

L’unico beneficio che si può ottenere in una sola seduta è quello di sentire le gambe più leggere e sgonfie, se non si fanno altre sedute questo effetto non si mantiene.

Quante sedute devo fare per avere risultati estetici?

Questo trattamento si fa in cicli di 10 sedute una volta a settimana e per iniziare a vedere benefici estetici bisogna di arrivare alla 4° - 5°. Poi occorre fare delle sedute di mantenimento una volta al mese.

Quali zone si possono trattare?

Viso, collo, décolleté, gambe, addome e qualsiasi altra parte del corpo.

Ci sono dei rischi?

No. Tuttavia il rossore localizzato e piccoli ematomi nella zona trattata sono comuni, ma si riassorbono velocemente.

Può essere associata ad altri trattamenti?

Si, la carbossiterapia funziona molto bene come potenziatore dei benefici di altri trattamenti di medicina estetica.

Ho le gambe gonfie, appesantite e mi fano male, posso fare questo trattamento?

Assolutamente sì, dalla prima seduta troverai molto sollievo, avrai la sensazione di camminare fra le nuvole.

Esiste qualche controindicazione?

Sì. Persone con insufficienza epatica, respiratoria, renale o cardiaca, diabete, cancro, disturbi della circolazione, epilessia, asma attivo e problemi o infezioni nella zona da trattare potrebbero non essere qualificati per ricevere questo trattamento. Le donne in gravidanza o allattamento non possono applicare questo trattamento.


Contattami


Acconsento al trattamento dei dati e confermo la privacy policy*